Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

“Aiutare il bambino in difficoltà, ma, allo stesso tempo, accompagnarlo all’autonomia, è come far volare un aquilone: all’inizio bisogna correre forte tenendolo ben stretto nella mano, in alto tanto quanto il nostro braccio ci consente, finché l’aria comincia a sollevarlo.

Solo adesso si può mollare la presa, ma è importante continuare a correre mantenendo il filo corto.

Quando l’aquilone ha preso quota, lo si affida alla forza del vento perché lo sostenga.

Ora non è più necessario correre con lui. Bisogna solo allungare il filo, piano piano, controllando sempre che non perda quota…

L’aquilone andrà sempre più in alto e, col naso all’insù, lo si potrà ammirare, austero, luccicare al sole”.

Da anni il nostro Istituto lavora con modalità didattiche inclusive, promuovendo sia la personalizzazione degli apprendimenti sia l’applicazione di strategie mirate all’integrazione, come il cooperative learning ed il tutoring. Le “buone prassi” sono diventate parte del modo di fare scuola, delle dinamiche organizzative, didattiche e relazionali.

A partire dal 2012, la Normativa ha dato indicazioni specifiche per formalizzare quanto già attuato nelle scuole. E’ nato pertanto il Gruppo di Lavoro per l’Inclusione, che elabora il Piano Annuale per l’Inclusività e supporta tutti i docenti dell’Istituto nella programmazione di attività mirate all’inclusione. Sulla scia di quanto indicato dalla recente normativa sono nate anche esperienze spontanee di collaborazione tra docenti e genitori, come lo Sportello DSA.

Il nostro Istituto promuove inoltre corsi di formazione e aggiornamento per i docenti e incontri per le famiglie.

Il Gruppo di Lavoro per l’Inclusione ha elaborato un Vademecum con la sintesi della recente normativa e le indicazioni sulle procedure da seguire ed attuare per la personalizzazione degli apprendimenti (Piani Didattici Personalizzati).

Allegati:
Scarica questo file (Vademecum BES DSA.pdf)Vademecum BES DSA.pdf[Vademecum BES - DSA]1245 kB